Un magistrato tedesco di 48 anni è stato arrestato dalla polizia, a Milano, su mandato internazionale, per corruzione. L’uomo è stato trovato la scorsa notte in un albergo in corso di Porta Romana con una donna romena di 26 anni. In camera avevano una pistola calibro 7.65 e 30mila euro in contanti. Il magistrato Jorg Lieberum era ricercato dalla polizia tedesca perché accusato di corruzione di testimoni e di aver intascato 20mila euro.

Ieri sera l’Interpol ha segnalato alla polizia di Milano la sua presenza in un albergo del centro ma è stato trovato qualche ora dopo in un’altra struttura in corso di Porta Romana, a poca distanza dalla prima. Secondo le indagini, l’uomo sarebbe arrivato in città il 28 marzo con un treno proveniente dalla Germania. Ad accompagnarlo una ragazza romena che ora è stata denunciata per la detenzione della pistola trovata in camera.