“Qui siamo felici”. Questo il messaggio che il Lingotto ha deciso di diffondere in Rete mentre buona parte degli operai dello stabilimento lucano sono in cassa integrazione. Nel video postato su Youtube, che a prima vista sembra essere frutto dell’iniziativa dei dipendenti, si vedono i lavoratori e dirigenti che ballano felici in mezzo a catene di montaggio e uffici colorati. Da Luigi Galante, manager di primo piano a Sebastiano Garofalo, capo della fabbrica di Melfi. Dalla Fiom fanno sapere che sembra un “film dell’Istituto Luce” sottolineando che quelli che sembrano operai sono in realtà i team leader e i responsabili dello stabilimento. “La beffa è doppia – spiega Sebastiano De Nicola, segretario Fiom Basilicata –  Perché mentre il video mostra che balliamo felici, in sala relax ci hanno tolto pure le sedie”  di Salvatore Cannavò