Sala gremita al tempio di Adriano a Roma per la presentazione del libro di Massimo D’AlemaNon solo Euro“, presentato insieme al presidente del Consiglio Matteo Renzi. Nel dibattito, tutto incentrato sulle prossime elezioni europee, il premier Renzi afferma: “Chi dice più Europa, perde. Chi dice meno Europa, sbaglia. Ma chi dice che la colpa della crisi è dell’Europa sbaglia: è l’opposto. E su questo si giocherà la prossima campagna elettorale”. Risponde l’ex presidente del Consiglio D’Alema che, dopo avergli regalato la maglia di Francesco Totti, dice: “Il referendum sull’euro è una bischerata. L’Europa è il nostro futuro.” Poi l’affondo di Renzi su Beppe Grillo: “Da un paio di mesi Grillo non gioca più all’attacco, ma in difesa. Io non mi preoccupo di Grillo, siamo noi che dobbiamo giocare con le carte in mano e non replicare ad ogni sua affermazione. Dobbiamo far capire che abbiamo capito la gente. Se noi arriviamo al giorno delle elezioni, il 25 maggio, con la prima lettura della riforma del Senato e la prima lettura dell’Italicum a Palazzo Madama avremo fatto politica. E Grillo lo sconfiggi proprio con la politica”  di Manolo Lanaro