Come facciamo a essere sicuri della genuinità del cibo quando facciamo la spesa? L’olio extravergine di oliva, il prosciutto italiano, i prodotti biologici, sono sempre quello che dichiarano di essere? A rispondere a queste e altre domande è la nuova puntata di Presadiretta, il programma d’inchiesta condotto da Riccardo Iacona, in onda questa sera alle ore 21,05 su Rai3, dove c’è un’importante inchiesta sulle sofisticazioni alimentari con le nuove frontiere delle frodi alimentari tra l’Italia, la Spagna e la Germania: prodotti contraffatti, cibi alterati, il biologico falso, prodotti nocivi o addirittura pericolosi. Un enorme giro d’affari criminale che finisce sulle nostre tavole. In particolare, c’è un focus sul lavoro che sta facendo la Procura di Pesaro con l’operazione “Vertical Bio“. Il settore dell’agricoltura biologica è, infatti, in continua crescita: in Italia ormai abbiamo più di 1 milione di ettari dedicati al biologico, mentre il mercato in tutta Europa fattura oltre 21 miliardi di euro. Numeri che fanno gola anche ai contraffattori. “Sofisticazioni” è un racconto di Iacona, con Raffaella Pusceddu e Liza Boschin