Sono trascorsi appena tre giorni del giuramento del senatore del Nuovo Centrodestra, Antonio Gentile come sottosegretario alle Infrastrutture. Ma le polemiche sulla sua nomina si gonfiano ora dopo ora. Interviene in merito anche il M5S con la deputata Loredana Lupo, che annuncia in sala stampa a Montecitorio: “Questo è il governo delle lobby, del conflitto d’interesse e della censura alla libertà di stampa. La presenza di Gentile è uno scandalo e noi stiamo depositando una mozione per mandarlo a casa”  di Manolo Lanaro