Se quel signore là continua ancora a parlare di abbandono della nave, allora non ha capito un cazzo”. E’ furioso Francesco Schettino, l’ex comandante della Concordia, salito oggi sul relitto per un sopralluogo dei periti nell’ambito del processo sul naufragio. Circondato da una folla di abitanti del Giglio e di cronisti, Schettino ha un durissimo faccia a faccia con Enrico Fierro, inviato de “Il Fatto Quotidiano”, che lo pressa con domande in merito. “Hai capito tutto tu”, si arrende l’ex comandante che, allontanandosi, commenta: “Si documenti”. “Lei mena il can per l’aia, dica la verità”, replica Fierro. Mentre il giornalista polemizza con Schettino, si sente una voce femminile che sbotta: “Ecco perché la gente compra Il Fatto