Mentre il deputato del M5S Giuseppe Brescia, sta intervenendo a Montecitorio nella discussione sulla fiducia al governo di Matteo Renzi, in Aula entra l’ex premier Enrico Letta, che dopo una veloce stretta di mano con il sottosegretario alla Presidenza del Consiglio, Graziano Delrio ed aver ignorato Renzi, si avvia ad abbracciare Pier Luigi Bersani. Dagli scranni del Pd partono grandi applausi, ma subito dopo, Letta si allontana dai banchi dove sono seduti i deputati democratici, per andarsi a sedere al centro dell’Aula. Poi la Presidente Laura Boldrini invita i deputati a salutare il ritorno in Aula dell’ex segretario del partito  di Manolo Lanaro