Michelle Obama dà di nuovo spettacolo contro l’obesità. La first lady è stata ospite del “Tonight Show”, il programma della NBC condotto da Jimmy Fallon. Il padrone di casa, travestito da adolescente strillante assieme all’attore Will Ferrell, ha coinvolto Michelle in uno sketch, facendola dimenare in un ballo da teenager. La signora non ha disdegnato. L’obiettivo di Michelle è promuovere l’attività fisica e uno stile di vita più sano, in occasione del quarto anniversario della campagna Let’s Move!, lanciata nel febbraio del 2010 per combattere il sovrappeso e invitare gli americani ad adottare abitudini alimentari più salutari. «Cerco di allenarmi ogni giorno» ha detto «mi piace ballare, fare tennis e ogni tanto pure qualche flessione». Con Fallon ci sono dei precedenti: nel 2013 i due si sono esibiti in una «mom dance» (lui travestito da donna). L’anno prima, senza batter ciglio, hanno fatto una corsa al sacco dentro la casa Bianca. Cosa non si fa per buttare giù qualche chilo! Michelle gira il Paese cercando di coinvolgere genitori, insegnanti e ragazzi nella sua crociata contro l’obesità, piaga nazionale negli States. A settembre ha lanciato l’iniziativa “Drink Up” per spingere gli americani a bere più acqua. Ma l’ultimissima trovata della paladina del viver sano è l’invito all’America in sovrappeso a inviare video in cui dimostri di fare movimento o di avere migliorato l’alimentazione. «Guardate come mi muovo io» dice in uno spot appena diffuso dove corre, balla e fa l’hula hoop «e ora fatemi vedere come vi muovete vuoi. Twittatelo, postatelo su Facebook o su Instagram con l’hashtag #LetsMove. Che cosa state aspettando?». Forza americani, la first lady vi vuole vedere scuotere le natiche.

www.puntarellarossa.it