“Con Forza Italia e Silvio Berlusconi non c’è stato nessun ragionamento sulla riforma della giustizia”. Lo ha detto ai giornalisti il presidente del Consiglio incaricato Matteo Renzi (leader Pd) nella conferenza stampa alla Camera al termine delle consultazioni. Sul colloquio con Beppe Grillo (M5S) dichiara: “Ero abbastanza imbarazzato per lui, capisco le difficoltà di consenso. Ho visto facce imbarazzate anche dei suoi. Ha preso milioni di voti, ma non accettava il dialogo”. Lo ha detto Matteo Renzi al termine delle consultazioni, riferendosi all’incontro con Beppe Grillo e i parlamentari M5s  di Manolo Lanaro