Matteo Renzi arriva alle 10.20 al Quirinale per ricevere l’incarico da Giorgio Napolitano. Il presidente del Consiglio in pectore raggiunge il Colle alla guida di una Giulietta Alfa Romeo. Subito dopo l’entrata un gruppo di appartenenti a Fratelli d’Italia arriva in piazza con le bandiere del partito scandendo “Elezioni subito“. “E’ il terzo presidente che non ha eletto nessuno – spiega Giorgia Meloni –  Siamo basiti dal comportamento di Renzi che aveva giurato che non sarebbe arrivato a Palazzo Chigi senza passare dal voto. Ci aveva promesso di entrare nelle Terza Repubblica ma ci riporta nella Prima Repubblica”  di Annalisa Ausilio