E’ una cosa vergognosa che questo signore professore Mario Monti sia andato a rivelare i colloqui col presidente della Repubblica. E retrocede Monti dal livello di professore stimato in Europa a livello di sguattero pettegolo. E so quel che dico”. Sono le durissime parole pronunciate da Roberto Formigoni durante il talk show di approfondimento “L’aria che tira”, su La7. Il senatore di Ncd rincara: ” Uno che ha colloqui riservati su una materia così delicata col presidente della Repubblica li tiene per sé. Non va a chiedere consiglio in giro, a Tizio o a Caio, per di più a due persone che hanno così influenze e così interessi. Se è vero che Monti ha parlato con Prodi e De Benedetti” – continua – “ha sbagliato clamorosamente e si conferma un ometto, un omuncolo di piccole dimensioni, come gli italiani hanno capito che sia