No, non conosco la data di nascita di Ruby. D’altra parte non conosco neanche Karima, non so quando ha incontrato Berlusconi e quindi perché dovrei sapere se era maggiorenne o no?”. La smentita, fatta a ‘Un Giorno da Pecora’, il programma di Radio2 condotto da Claudio Sabelli Fioretti e Giorgio Lauro, è di Mohamed Mobdii, ministro della Funzione Pubblica del Marocco. Il politico qualche giorno fa, secondo quanto riportato in un’intervista dal quotidiano Al Akhbar, aveva asserito che Karima El Mahroug, alias Ruby, era già maggiorenne quando, nel febbraio 2010, avrebbe avuto rapporti con l’allora premier Silvio Berlusconi. E precisa: “Il certificato di nascita di Ruby? Perché dovrei averlo io? Non l’abbiamo mai conservato”. Il ministro smentisce anche l’affermazione secondo cui temeva che tali documenti venissero rubati o falsificati: “Non ho mai detto questa cosa”. Nel frattempo, il quotidiano marocchino Al Akhbar. ha pubblicato sul sito goud.ma l’audio dell’intervista nella quale, invece, Mobdii escludeva che Ruby fosse minorenne. Un estratto dell’intervista, tradotta in italiano, è on line sul sito Almaghrebiya.it