Kabobo in galera a vita“. E’ il testo dei cartelli che i deputati della Lega Nord hanno esposto nell’Aula di Camera dopo che il ministro della Giustizia, Anna Maria Cancellieri, ha reso il parere sulle risoluzioni relative alle comunicazioni sulla situazione della giustizia. Il vicepresidente della camera, Roberto Giachetti, ha chiesto la rimozione dei cartelli  (di Manolo Lanaro)