Scontri con la Polizia questa mattina in Città Studi a Milano. Un gruppo di studenti, facenti parte dei collettivi antifascisti meneghini, è stato caricato dagli agenti messi a guardia del Politecnico, dove era in corso il convegno “Il mondo verso un futuro multipolare” organizzato dal “Gruppo Alpha”, movimento vicino a “Libertà e azione” gruppo politico di estrema destra. La kermesse neofascista doveva svolgersi in un primo momento all’Università Statale, dove però il tam-tam dei gruppi anti-fascisti è stato così forte che gli organizzatori hanno deciso di cambiare location. Ma la notizia della nuova sede è circolata presto, ed ecco che i collettivi hanno messo in piedi un “presidio mobile antifascista”. Ad attenderli, però, un nutrito stuolo di poliziotti e Carabinieri  di Fabio Abati