Nuovo show nell’Aula della Camera di Gianluca Buonanno (Lega Nord). Il parlamentare del Carroccio per contestare le eccessive attenzioni dedicate da parte della politica ai rifugiati, “a fronte delle difficoltà che i cittadini italiani vivono ogni giorno”, si toglie gli occhiali e comincia a spalmarsi sul viso del cerone nero. “Basta buonismi, io penso che – spiega il leghista –  in questo Paese per ottenere qualcosa bisogna essere scuri. Ormai siamo al razzismo al contrario