Sono cambiati i tempi della donna in cucina? No, si sono completamente rovesciati. Sarà l’effetto Masterchef o semplicemente una forma di rivendicazione femminile, ma adesso l’uomo lo vogliamo ai fornelli. Le donne che lavorano, di sera, pretendono di più dei quattro salti in padella: vogliono un uomo a domicilio che quattro salti glieli faccia fare sul serio. Per tutte le viziose e non solo, ecco la tendenza del momento: siti di sex-cook a domicilio, ovvero cuochi sexy in affitto. Da “Lo gnocco in cucina” a “Fico in cucina”. Certo, la fantasia è un po’ limitata, ma sono uomini sexy, palestrati e sanno pure cucinare, mica puoi pretendere altro?

Il sexy cuoco ti fa anche la spesa, arriva a casa munito di ogni ben di Dio (lui compreso) e si mette a spiattellare ai fornelli. E, se stai a dieta, no problem: il menù lo decidi tu (o, al massimo, insieme a lui, il che non guasta). Ma tutto sommato: chi se ne frega delle 1.500 calorie ingerite in un colpo solo se poi, per tre ore di fila, ti rifai gli occhi (e la bocca) con il bambolotto tra le padelle? Alla modica (si fa per dire) cifra di 270 euro.

E, se proprio siete delle ingorde e il cuoco non vi basta, sappiate che alcuni siti danno la possibilità di affittare anche il sexy-cuoco. Prezzo: 230 euro. Insomma, con 500 euro, hai “svoltato” la serata. Forse, una gita fuori porta ti sarebbe costata di meno e avresti avuto comunque possibilità di rimorchio, ma la pappa pronta è tutta un’altra cosa, o no?

Seguimi anche su www.sexandrome.it