“Lo chiedono milioni di italiani”. Così Mariastella Gelmini, deputata di Forza Italia, al termine della riunione a Roma con i coordinatori regionali, ha commentato la dichiarazione di Silvio Berlusconi di candidarsi alle prossime europee come capolista in tutte le Regioni. Ma alla domanda dei cronisti su come Berlusconi pensi di aggirare l’ostacolo della legge Severino, Gelmini glissa evitando i cronisti. “Lo abbiamo invitato a considerare questa possibilità, perchè è una straordinaria risorsa elettorale”, dice Cosimo Latronico nominato coordinatore della Basilicata. E aggiunge: “Ha una condanna definitiva, ma non è un problema. Ne discuteremo”  di Annalisa Ausilio