Show nell’Aula della Camera di Gianluca Buonanno (Lega Nord), certamente non nuovo a episodi eclatanti. Ieri sera, durante la discussione sul dl salva Roma, ha brandito un forcone di cartone contro il governo e le istituzioni. “Voi – ha iniziato a dire – dovete andare a casa, la protesta che c’è fuori noi la portiamo nei Palazzi”. Buonanno si è scagliato poi  contro un “governo di falliti che premiano i serial killer e riempiono i cittadini di tasse”. Del resto, Buonanno già la scorsa settimana, durante la manifestazione che si è tenuta in Piazza del Popolo a Roma, aveva promesso pubblicamente di agitare un forcone