Nel video pubblicato sul blog di Beppe Grillo, la voce del ‘lobbista’ Luigi Tivelli, registrato alla Camera dagli stessi deputati del M5S mentre, al telefono, si vanta degli sforzi profusi per alzare il tetto al cumulo tra pensioni e incarichi nella pubblica amministrazione. “Ho dovuto scatenare mari e monti. Io lo potrei scrivere in un manuale come caso di eccellenza di azione di lobby”, spiega al suo interlocutore. Sforzi gratificati dal risultato (il tetto è salito da 150 a 294 mila euro) che i cinquestelle addebitano al Partito democratico. “Altro che segretario, il Pd è comandato dai lobbisti”, ha detto ieri il deputato Giorgio Sorial alla Camera durante la seduta per l’approvazione del bilancio provvisionale dello Stato. E alla fine fa il nome di Tivelli, mentre i suoi colleghi estraggono cartelli col volto del “mercante“, che i grillini promettono di cacciare dal Parlamento