Berlusconi dice addio a Villa BelvedereMacherio. Secondo quanto riporta il Corriere della Sera, i dipendenti della villa dell’ex premier avrebbero già ricevuto la lettera che comunica la fine del rapporto di lavoro. La spending review del Cavaliere spegne l’albero di Natale che per anni, dietro le siepi della villa, era stato addobbato e da lunedì 23 dicembre la settecentesca residenza storica che fu dei Visconti di Modrone chiude i battenti.

La storia dei Berlusconi a Macherio, comunque, non finirà. Se Veronica Lario, la moglie in via di separazione dall’ex premier, vive da tempo a Milano, Barbara ed Eleonora resteranno entrambe a vivere nell’area: nella grande cascina adiacente all’edificio storico a suo tempo acquistata dal padre.

Ma non sarebbe solo Villa Belvedere a cadere sotto i colpi della spending review. Anche Villa Gernetto, a Lesmo, in Brianza, sempre secondo il quotidiano di via Solferino, è deserta da mesi e nel giro stretto di Berlusconi non si esclude nemmeno che venga messa in vendita.