Allegri, a volte fin troppo esuberanti e colorati, di sicuro incapaci di passare inosservati. Viaggiando per il mondo è difficile non notare i turisti italiani, tanto che a volte si ha l’impressione che sembrino molti più di quanto non siano in realtà perché si muovono con velocità e produzione di decibel impensabili ad esempio per tedeschi o giapponesi. Ma stando ai dati diffusi da TripAdvisor, sito web di viaggi e community online di viaggiatori con ben 260 milioni di visitatori al mese e 125 milioni di opinioni pubblicate nell’ultimo anno, pare che gli abitanti del Bel Paese siano davvero tra i più propensi a scoprire le terre dei cinque continenti. E non solo, assecondando quello che è un po’ uno sport nazionale non vedono l’ora di esprimere poi opinioni più o meno documentate su ciò che hanno visto, i locali dove sono stati e gli alberghi dove hanno alloggiato.

Gli italiani sono infatti i terzi a livello mondiale per numero di recensioni pubblicate su TripAdvisor, dietro solo a statunitensi ed inglesi e davanti anche a Paesi decisamente più grandi e popolosi: alle nostre spalle si sono infatti classificati, nell’ordine, canadesi, brasiliani, francesi, australiani, spagnoli, indiani e tedeschi. Scendendo più nel particolare è risultato che l’hotel più recensito dagli abitanti della Penisola è un albergo di Marsa Alam in Egitto, il locale più giudicato “All’’Antico Vinaio” di Firenze e l’attrazione più commentata l’immortale Colosseo.

Nelle altre “specialità” primeggia l’Estremo Oriente: sono infatti i giapponesi gli utenti a inviare più foto (un luogo comune che diventa realtà) e quelli di Singapore ad aver realizzato la più alta percentuale di valutazioni su Stati esteri. Ma l’Italia primeggia, qui in maniera forse meno sorprendente, anche come oggetto delle recensioni. Sono infatti ben tre le città del nostro Paese ad essersi classificate tra le prime 10 destinazioni più commentate sul portale, con Roma al secondo posto, Milano all’ottavo e Firenze al nono. Solo gli States possono vantare un risultato simile con New York, Las Vegas e Orlando rispettivamente quarta, quinta e settima. Capolista è però Londra, che completa un podio tutto a favore del Vecchio Continente con la nostra capitale e Parigi, piazzatasi in terza posizione. Le altre metropoli inserite nelle top ten sono Barcellona (sesta) e Bangkok (decima).

www.puntarellarossa.it