Nel giorno della protesta dei forconi in piazza del Popolo a Roma, un altro corteo ha sfilato per le strade del centro della Capitale. Migranti e attivisti di “Lotta per la Casa” si sono dati appuntamento a piazza dell’Esquilino “per rivendicare i diritti che questo Stato nega sia agli italiani che agli stranieri”. “Non è questa l’Italia che immaginavo – dice un ragazzo senegalese in attesa di asilo politico”. Per gli organizzatori alla manifestazione hanno partecipato oltre 5 mila persone: “Noi siamo tantissimi, la convocazione nazionale dei forconi è stata solo un flop”  di Annalisa Ausilio