“Sono stati in tantissimi che hanno lavorato perché non mangiassimo il panettone quest’anno”. Lo afferma il premier Enrico Letta, nel corso della conferenza stampa a Palazzo Chigi dopo il Consiglio dei Ministri, a proposito della battuta rivolta oggi ai dipendenti della Presidenza del Consiglio sul fatto che quest’anno il governo ha mangiato il panettone e lo mangerà anche l’anno prossimo. “Mi sono limitato a dire che quest’anno l’abbiamo mangiato – spiega – era una battuta per dire che e’ stato un anno travagliato. Vedremo poi quello dell’anno prossimo”  di Manolo Lanaro