“Il malessere ha tante ragioni e credo che il compito della politica e delle istituzioni sia ascoltare queste ragioni e dare delle risposte. Quello che non serve e fa danni enormi è gettare benzina sul fuoco di questa rabbia. Mirare esclusivamente allo scontro di certo non aiuta chi non riesce ad arrivare a fine mese”. Così la presidente della Camera, Laura Boldrini, nel video settimanale in cui fa il punto sui lavori di Montecitorio affronta la questione dei Forconi. “Credo – aggiunge Boldrini – che non ci si debba sorprendere dalla protesta: c’è una crisi lunga e pesante e l’inversione di tendenza la vedono al momento gli studiosi di economia, ma non ancora i cittadini”. Boldrini parla anche di Nelson Mandel: “Dobbiamo seguire la lezione del leader sudafricano e trasformare la rabbia in energia positiva anche qui in Italia, dove la rabbia si sta manifestando in forme clamorose e  purtroppo a volte anche violente”. Una dichiarazione che spinge poi la presidente della Camera a parlare della legge elettorale. “Bisogna dare risposte ai cittadini e tra queste – sottolinea – c’è la riforma del sistema elettorale, ormai divenuta urgenza assoluta. La riforma del Porcellum passa ora alla Camera ma non è uno scippo”