I sindacati OO.SS. FILT-CGIL, FIT-CISL, UILTRASPORTI, UGL FNA, FAISA-CISAL e ORSA TRASPORTI hanno proclamato per lunedì 16 dicembre uno sciopero nazionale del trasporto pubblico locale. L’agitazione è di 4 ore con modalità diverse città per città. Previsti disagi per chi si muove in metro, tram e bus.

MILANO
Sciopero Atm in programma 8.45 alle 12.45. Agitazione Trenord, invece, dalle 9 alle 13.

ROMA
Agitazione in programma dalle 8,30 alle 12,30. A rischio le corse di autobus, tram, filobus, metropolitane e ferrovie Roma-Lido, Termini-Giardinetti e Roma-Viterbo

BOLOGNA
Per il personale viaggiante dei servizi automobilistici e filoviari TPER dei bacini di servizio di Bologna e Ferrara (bus e corriere) lo sciopero si svolgerà dalle 10 alle 14. In tali orari, i servizi di trasporto pubblico urbano, suburbano ed extraurbano non saranno garantiti.

GENOVA
Il personale viaggiante dell’Amt (compresa la Ferrovia Genova- Casella) si asterrà dal lavoro dalle 11.30 alle 15.30. Il restante personale si asterrà dal lavoro nella seconda parte del turno se operante su turno intermedio e dalle 11.30 alle 15.30 se operante su turno unico. Il servizio sarà garantito per le persone portatrici di handicap.

NAPOLI
Potrebbero verificarsi disservizi su bus, Linea 1 e Funicolari dalle 9 alle 13.

PALERMO
Agitazioni previste dalle 9.30 alle 13.30.