Riunione della segreteria Pd convocata per le 7,30 di stamattina al largo del Nazareno a Roma. Il portavoce Lorenzo Guerini e il responsabile economi Filippo Taddei precedono sul filo di lana Matteo Renzi, che arriva a piedi da via del Tritone, insieme al fidato Luca Lotti, avvolto da una sciarpa rossa. Scoccano le 7 e 18. “Buongiorno a tutti”, si limita a dire il neo-segretario in giaccone blu dal bavero alzato, mentre buca la ressa di telecamere e taccuini. Ma Lotti? Una voce si staglia dalla strada “Son io, sono qui”. Davide Faraone sorride: “Diamo la sveglia al Pd? Intanto la diamo ai renziani” di Manolo Lanaro