Un nuovo grande accostamento percorre la mente di Silvio: io, perseguitato come Nelson Mandela. Ma quando è troppo è troppo. Persino per Bondi

Leggi la striscia completa di Stefano Disegni