Dopo aver elencato i membri della sua squadra, Matteo Renzi passa a rispondere alle domande dei tanti giornalisti accorsi per la prima conferenza stampa da segretario del Pd. Ma non risponde a tutte, anzi, a molte di esse il sindaco glissa con battute o rifugiandosi in un “l’ho già detto in campagna elettorale”. Così si passa da un “credo che la qualità delle risposte, molto spesso dipenda dalla quella delle domande” a un “il tema non è all’ordine del giorno”. Sullo stipendio elevato del Presidente dell’Inps e di altri grand commis di Stato? “Io sono abituato a rispondere alla domande, ma credo che gli esempi personali siano abbastanza fuori luogo  di Manolo Lanaro