“Abbiamo bisogno di un sistema elettorale che rappresenti il voto degli elettori e assicuri governabilità”. Così Guglielmo Epifani, segretario uscente del Pd in una conferenza stampa a Roma, l’indomani della sentenza della Consulta che ha bocciato il Porcellum. “Adesso bisogna lavorare pancia a terra per trovare i numeri in Parlamento e approvare la nuova legge”. Sulla condivisione di una proposta elettorale da parte di tutto il partito, il segretario chiarisce: “Abbiamo approvato il doppio turno di collegio, una formula che assicura il principio di governabilità e rappresentatività. Non è l’unica soluzione, per questo c’è la necessità di una discussione urgente in Parlamento”  di Annalisa Ausilio