Il più imbarazzante fra tutti è Renato Schifani. Imbarazzante per quanto è viscido. Avrebbe fatto meglio a dire ‘faccio così perché uomo d’onore sono…’“. Sono le durissime parole di Alessandro Sallusti ai microfoni de “La Zanzara”, su Radio24. “Schifani” – continua – è riuscito a parlare nel suo discorso di un dovere morale. Non so se conosce cosa sia la morale, lo escludo. Se Alfano è un pugile rintronato, Schifani è quello che mi fa più schifo. Del resto, nomen omen“. Il direttore de “Il Giornale” attacca anche il presidente della Repubblica: “A Berlusconi rinfacciano la storia dei diritti Mediaset. Lui però ha pagato. Ingiustamente, ma ha pagato. Napolitano l’ha sempre fatta franca. E’ testimone in un processo come quello di Palermo e decide lui se andare o no. Ha fatto le peggiori porcate storiche che un politico può fare, come appoggiare l’Ungheria, eppure ce lo ritroviamo Presidente della Repubblica”. E aggiunge: “Lui si intende di golpe, nella sua vita ne ha benedetti tanti. Il Movimento 5 Stelle, quando chiede l’impeachment, ha ragione, assolutamente. Penso ci siano gli estremi. Dovrebbe farlo anche Forza Italia”. Sallusti sottolinea: “Su Napolitano Travaglio ha ragione. Del resto, Travaglio è un uomo libero, anche se esercita la sua libertà in modi che non condivido. Ma è indubbiamente un giornalista libero”