“Abbiamo alle spalle mesi nei quali parte della destra ha detto ‘o si fa così oppure cade il governo’. Adesso dobbiamo incalzare l’esecutivo perché serve una svolta radicale”. Lo ha detto a Roma Gianni Cuperlo, candidato alla segreteria del Pd, rispondendo su cosa pensi del fatto che Matteo Renzi starebbe ‘stressando‘ il governo Letta sulle cose da fare, come ha dichiarato ieri: ‘O si fa come dice il Pd o Finish’. “Finish? Dash?” ironizza Cuperlo: ”La situazione del Paese – ha aggiunto il candidato alla segreteria del Pd – e’ difficilissima, anzi drammatica, ma non possiamo passare da una stagione in cui la destra minacciava la caduta di Letta a un’altra in cui sarebbe il Pd a fare la stessa cosa”. Secondo Cuperlo bisogna cominciare dalla legge di stabilita’ ”puntando a migliorarla alla Camera”  di Manolo Lanaro