Infortunio in diretta per Anna Oxa, durante la sua esibizione a “Ballando con le stelle”, su Rai Uno. La cantante, concorrente del reality show, si è accasciata a terra, mentre eseguiva il suo numero con Samuel Peron. Le telecamere hanno indugiato sui postumi dell’incidente coi commenti contemporanei di Milly Carlucci, scatenando il disappunto del Codacons, che, a riguardo, ha diffuso una nota nella quale accusa Rai Uno di aver temporeggiato inutilmente per oltre sei minuti, anziché andare “a nero”, come è consuetudine per fuori programma del genere. Secondo l’associazione, lo spettacolo dato ai telespettatori è stato “poco gradevole e decisamente opportuno”. “L’insistenza delle telecamere su Anna Oxa a terra e sul suo dolore” – si legge nella nota del Codacons – “potrebbe sembrare finalizzata ad aumentare l’audience del programma, sfruttando una situazione di emergenza e di sofferenza di cui la tv italiana avrebbe fatto volentieri a meno“. Il tocco cinico è stato ulteriormente enfatizzato dal plastico esibito da Bruno Vespa, che in trasmissione ha portato il suo celebre cavallo di battaglia per commentare la puntata. Tra le risate dei “giudici” della gara e qualche battuta della conduttrice Milly Carlucci, a chiudere questo momento kitsch di intrattenimento televisivo è Fabio Canino, che ha rivolto un ironico monito tricologico a Bruno Vespa, reo di non aver emulato il collega Sandro Mayer e la sua scelta di indossare un parrucchino. Tutto questo non ha permesso alla Rai di vincere la guerra di ascolti per il prima time del sabato sera: ‘Italia’s Got Talent 5’ (Canale5) ha ottenuto il 24,92 di share e ‘Ballando con le stelle’ (Rai1) il 23,16  di Gisella Ruccia