“Pasti cucinati con i prodotti dell’orto sinergico della scuola, eliminazione della plastica a favore del coccio, recupero degli olii di scarto da cucina per autoprodurre il sapone”. Queste sono le iniziative che Maria de Biase, preside dell’Istituto Comprensivo Teodoro Gaza di San Giovanni a Piro, in provincia di Salerno, è riuscita a far adottare all’interno della scuola. Tutto secondo i principi della sostenibilità che, tuttavia, hanno un solo “difetto”: sembrano essere illegali, come denuncia la stessa de Biase. Scopri la sua storia completa e quelle di altre persone che hanno intrapreso la via del cambiamento nel libro “Io Faccio Così“, edito da Chiarelettere  di Daniel Tarozzi e Paolo Cignini