“Dalle parti del governo c’e davvero la ricerca spasmodica di risorse economiche che servano a coprire i capricci della destra, quell’idea di togliere qualunque incombenza fiscale anche ai ricchi. Evidentemente non servono le risorse per affrontare il problema crescente della povertà nel nostro Paese”. Lo afferma Nichi Vendola, presidente di Sinistra Ecologia Libertà, parlando con i cronisti a Montecitorio della legge di Stabilità. “Parliamo della manovra, dell’Imu da togliere ai super ricchi, degli ultimi ricatti di Silvio Berlusconi, ma – prosegue Vendola – non si può mai discutere di spese militari. Noi siamo agli ultimi posti tra i Paesi dell’Ocse per investimenti su scuola, ricerca e università, eppure figuriamo tra i primi 10 Paesi al mondo per spese del settore militare. Sapete – conclude – quanto ci costano? Settanta milioni di euro al giorno, 26 miliardi di euro all’anno”  di Manolo Lanaro