Nel Partito democratico è polemica per i tesseramenti sospetti all’ultimo momento: truppe di neo-iscritti affollano le sezioni per tesserarsi e poter così votare al congresso, sezioni che contavano fino a ieri 200 iscritti d’un tratto arrivano a contarne 2000. Per fugare ogni dubbio, ho provato ad iscrivermi anche io al Pd ed ecco il resoconto.

Da Il Fatto Quotidiano, 6 novembre 2013