Beppe Grillo, dopo l’incontro con alcuni senatori del M5S al Senato, improvvisa una conferenza stampa nella quale afferma: “Abbiamo vinto, la rivoluzione l’abbiamo gia’ fatta. Se i partiti non ci sono più lo dobbiamo al M5S che ha affrettato la loro dissoluzione. Siamo il primo movimento in Italia come entità numerica. Stiamo cercando di fare un paese diverso”. “Sono convinto – spiega Grillo incalzato dalle domade dei giornalisti – che se andassimo subito alle elezioni, avremmo buone possibilità di vincere“. Il comico genovese ha concluso dicendo: “Se mettono mano al Porcellum fanno anche peggio, fanno il Napolitanellum”  di Manolo Lanaro