“La crisi che si è aperta dentro il Pdl destabilizza il quadro politico rischiando di vanificare non le larghe intese, ma le sorti del Paese”. Così Anna Finocchiaro (senatore Pd e presidente della Commissione affari costituzionali) al congresso a Roma dell’Associazione Nazionale Magistrati all’indomani della rinascita di Forza Italia annunciato dall’ufficio di presidenza del Pdl. La senatrice torna sul tema della decadenza di Berlusconi, il nodo cruciale delle larghe intese: “Nessun salvacondotto per B. E’ solo fantascienza. Non è successo in Giunta e non succederà in aula”. Nessun commento sulla scissione del Pdl dall’alfaniano Renato Schifani: “Per il luogo dove mi trovo non mi sembra il caso parlare di questo”, taglia corto ai cronisti che hanno posto domande sulla tenuta delle larghe intese  di Annalisa Ausilio