“Il Pd non ha alcuna visione del Paese e non ha nessuna strategia”. Così sentenzia l’ex ministro Fabrizio Barca che, alla presentazione milanese presso la Feltrinelli del suo libro “La Traversata“, non risparmia critiche al partito che sta per conoscere una delicata fase congressuale. Assieme a Barca c’era anche uno dei quattro contendenti per la segreteria nazionale del Pd, Pippo Civati, che nei suoi interventi sottolinea tutte le debolezze del partito: “E’ riuscito addirittura a fondare il comitato Sì Tav“. Civati si rivolge anche agli elettori del Movimento 5 Stelle: “Devono capire che la democrazia è fondamentale“. Poi ironizza sulla figura di Gianroberto Casaleggio, dipinto come un cattivo che impartisce ordini “con il gatto sulle ginocchia”  di Alessandro Madron