Potrebbe passare di mano YopuPorn uno dei siti più cliccati al mondo: secondo il sito americano Xbiz.com il manager tedesco Fabian Thylmann avrebbe ceduto le azioni del suo impero a luci rosse ad un gruppo di top manager. “Per me e mia moglie è una delle decisioni più difficili della nostra vita. Siamo cresciuti grazie a tutti voi e spero di avervi insegnato i giusti valori per portare avanti questa azienda nel miglior modo possibile”, ha scritto Thylmann in una lettera ai dipendenti intercettata da Xbiz.com.

Thylmann, classe 1978, possiede non solo YouPorn ma molti altri siti tra cui anche Pornhub, Tube8, MyDirtyHobby, SpankWire, tutti riuniti sotto la ‘Manwin Germany GmbH’, la società da lui fondata che ha il quartier generale in Lussemburgo. Secondo indiscrezioni, il prezzo di vendita si aggirerebbe intorno ai cento milioni di dollari. Il motivo dell’abbandono potrebbe essere un pò di stanchezza professionale (“Non posso aggiungere altro valore a quello che ho già fatto”, scrive Thylmann nella lettera ai dipendenti) ma potrebbe anche trattarsi di una mossa per smorzare le indagini sull’evasione fiscale per cui il manager è salito agli onori della cronaca in Germania pochi mesi fa.

YouPorn è stato creato nel 2006. Nel 2012 il sito ha totalizzato oltre 4 miliardi 800 mila visitatori, che hanno visto in media più di 8 pagine a testa, per una permanenza media sul sito di 10 minuti circa. In sei anni ci sono state 93 miliardi di visite totali.