Un racconto di passione civile, quello in cui Franca Rame ripercorre la sua esperienza da senatrice a Palazzo Madama tra il 2006 e il 2008. Il libro “In fuga dal Senato“, edito da Chiarelettere, è l’ultima testimonianza dell’attrice scomparsa a 84 anni. Dario Fo, che ha realizzato anche la copertina del libro (un quadro raffigurante Franca Rame che fugge in bicicletta dalla sede istituzionale) ricorda come la moglie avesse accettato l’incarico convinta di poter essere utile a quella stragrande popolazione che da anni si aspetta leggi non ad personam, fino alle sofferte dimissioni  di Francesca Martelli