Scoppia la rabbia dei parlamentari del Movimento cinque stelle dopo la lettura a Camera e Senato del messaggio del capo dello Stato, Giorgio Napolitano in cui ha chiesto di “valutare indulto e amnistia. “Si tratta della volontà politica di salvare” Silvio Berlusconi“, dice Vittorio Ferraresi del M5S in sala stampa alla Camera che spiega: “Questo diktat politico non risolve il problema del sovraffollamento delle carceri”. Rifiuta letture strumentali Roberto Speranza. “Le vicende di Berlusconi non hanno a che fare con questo problema” dice il capogruppo Pd alla Camera. “Se qualcuno lo pensa se lo tolga dalla testa, conclude”  di Manolo Lanaro