Convention blindata per gli esponenti di Alleanza Cattolica, che a Milano si riuniscono per protestare contro la legge anti-omofobia, approvata alla Camera e in attesa dell’esame del Senato. “È in pericolo il concetto di famiglia“, sostengono i membri dell’associazione, che mettono al primo punto del loro programma: “Riconoscere le unioni di fatto comprese quelle omosessuali danneggia la famiglia”. Nonostante l’apertura di Papa Francesco ai gay, i relatori insistono nella condanna dell’omosessualità. Fino alla conclusione: “Il figlio di Elton John non è di Elton John”  di Francesca Martelli