Dopo aver annunciato in aula la fiducia al governo Letta, il senatore Silvio Berlusconi (Pdl) accompagnato da Renato Schifani, lascia Palazzo Madama a Roma tra fischi e insulti di un centinaio di cittadini che lo aspettavano in strada  di Annalisa Ausilio