Lo scontro tra Silvio Berlusconi e il presidente della Repubblica va oltre l’immaginabile. Il leader Pdl non solo è furioso perché pensa che Giorgio Napolitano non abbia fatto nulla per salvarlo dalle sentenze e dalle loro conseguenze politiche, ma arriva ad accusarlo apertamente di aver ordito un complotto per aggravare la sua situazione giudiziaria. Napolitano, sostiene Berlusconi, sarebbe intervenuto sui giudici di Cassazione riuniti per la sentenza civile definitiva sul Lodo Mondadori – quella che ha fissato in 541,2 milioni di euro il risarcimento in favore della Cir di Carlo De Benedetti – “costringendoli” addirittura a riaprire la camera di consiglio. Lo scoop di Antonino Monteleone sarà trasmesso su La7 lunedì 30 alle 21.05