Il Pd deve mirare a recuperare uno ad uno tutti gli elettori del Movimento 5 Stelle, anziché cercare con esso un dialogo che viene rifiutato da Grillo e Casaleggio”. Sono le parole di Matteo Renzi, ospite di “Omnibus” su La7. “Il dialogo si fa in due” – afferma il sindaco di Firenze – “e su questo non si può dare la colpa a Bersani e Letta. Osservo che a Cernobbio Letta ha parlato in streaming, mentre Casaleggio non ha voluto che ci fosse. Lo streaming lo vogliono solo per gli altri“. E aggiunge: “Le persone che hanno votato M5S lo hanno fatto perché credono nel programma di Casaleggio? La stragrande maggioranza li ha votati perché erano stufi dell’attuale classe politica. Gli elettori di M5S” – continua – “vanno recuperati uno ad uno, facendo le cose, come la legge elettorale, il superamento del bicameralismo o il taglio dei costi della politica. Se anziché avere paura andiamo all’attacco recuperiamo tutti gli elettori (Leggi l’articolo integrale)