A poche ore dalla manifestazione contro il passaggio delle grandi navi da crociera tra i delicati canali della città veneta il professore Giuseppe Tattara parla dei danni alla laguna. “In una giornata come oggi si produce un inquinamento pari al passaggio di due milioni e mezzo di vetture”, spiega Tattara che ha preparato uno studio su costi e benefici per conto del Comitato No Grandi Navi. Davanti alla sua terrazza stazionano sette crociere pronte a salpare nel pomeriggio, quando passeranno tra i canali della città: “Venezia non ha assolutamente bisogno di questi mostri”  di David Marceddu