Dopo le dichiarazioni rilasciate da Giampiero Mughini a La Zanzara (Radio24) – “Il Fatto Quotidiano fa un tiro al bersaglio indecente e ossessivo per una telefonata adamantina di 23 anni fa” – il Fatto (che per primo ha scritto l’articolo sulla telefonata del neo-giudice della Consulta Giuliano Amato e della vedova del senatore socialista Paolo Barsacchi) ha contattato il giornalista-opinionista Tv per capire meglio la sua posizione. Ne è venuta fuori una chiara. “Amato è un grande giurista, mentre Craxi il meglio statista che abbia mai avuto”, ha detto Mughini al telefono a Emiliano Liuzzi. E, durante la conversazione telefonica, il giornalista – interrogato sulla storia del Psi craxiano – è arrivato a dire: “Le tangenti? Mai esistite. Esisteva una sanatoria che permetteva a tutti i partiti il saccheggio”  di Emiliano Liuzzi, ripresa e montaggio di Samuele Orini