Ho trovato piuttosto volgare e meschino il filmato con l’imitazione di Berlusconi fatta da Fiorello“. Sono le parole di Vittorio Feltri, ospite de “L’aria che tira”, su La7. Il giornalista attacca duramente la parodia del videomessaggio del Cavaliere ad opera dello showman siciliano. “Fare dello spirito sulle disgrazie degli altri” – continua -“mi sembra una cosa da evitarsi e fra l’altro Fiorello non faceva neanche ridere. Faceva pena. Faceva più pena lui del Berlusconi vero”