Sta bene praticamente con tutto: dal pomodoro del Bloody Mary allo sciroppo di cranberry del Cosmopolitan. Ma la vodka ha discreti successi anche in cucina: inattesa nel piatto, diventa vanto del cuoco di casa. Ecco un menu base, alla portata di tutti, con un ingrediente segreto: la vodka.

Iniziamo dal primo piatto con un grande revival degli anni Settanta: con quel tocco di esotico, le pennette con salmone alla vodka sono vero must per le cene a due di quegli anni. Da riproporre almeno una volta nella vita. Il procedimento è semplicissimo. L’alcol entra in scena dopo aver fatto appassire la cipolla o lo scalogno nel burro. Aggiungete le fettine di salmone affumicato tagliato a listarelle sottili, quindi bagnate il tutto con circa mezzo bicchiere di vodka, a fuoco alto, fino a fare evaporare. Aggiungete la panna e la salsa di pomodoro e il condimento per le vostre pennette è pronto.

La vodka potrebbe soprenderci anche per un secondo piatto, sempre in abbinamento con il pesce. Scaldate bene una padella, e adagiate degli spiedini di scampi, che avete precedentemente pulito. Cuoceteli a fuoco vivo e, quasi al termine della cottura, irrorateli con la vodka (senza esagerare con le quantità): fiammeggiate in modo tale da far evaporare subito l’alcol. Salate, pepate e aggiungere un pizzico di peperoncino o di paprika se gradite. Quindi servite i vostri spiedini di scampi alla vodka.

Ottimo per il fine pasto ma anche come pausa tra una portata e l’altra. Il sorbetto al limone alla vodka è fresco, dissetante e digestivo. Per un sorbetto fatto in casa, fate bollire dell’acqua a cui unirete lentamente lo zucchero. Fate sobbollire fino a quando non sarà sciolto e lasciate raffreddare. Unite succo di limone e vodka e mettete nella gelatiera, seguendo le istruzioni. Opzione più facile: comprate del gelato in vaschetta al limone, aggiungere la vodka e un po’ di prosecco (si può anche allungare con un po’ di latte). Sbattete il composto con una frusta elettrica o in un frullatore, finché non diventa uniforme e schiumoso. Servite guarnendo i bicchieri con una fettina di limone e una cannuccia. Très chic.

www.puntarellarossa.it