Oggi il giuramento dell’ex premier, Giuliano Amato, come giudice della Consulta. Dopo la bufera che si è scatenata sulla registrazione in cui l’ex vicesegretario Psi chiedeva alla vedova di un dirigente del partito, chiamata a testimoniare, di non fare nomi con i magistrati che indagavano su un giro di tangenti, è scattata la linea difensiva dei vertici del Pd. Tra questi: Massimo D’Alema, Guglielmo Epifani e Anna Finocchiaro con la loro serie di: “Non so…non ho letto…e comunque lo stimo”. Tutto raccontato nel videomontaggio di David Marceddu, Samuele Orini e Gisella Ruccia